Veeam nel Quadrante Magico 2016 di Gartner per i Data Center Backup e Recovery Software

gartner magic quadrant veeam

Veeam Backup riconosciuta LEADER nel mercato dei software di Backup da Gartner.

Il mercato dei sistemi di Backup è in rapida evoluzione.

Le analisi eseguite da Gartner indicano i seguenti trend:

  • Entro il 2018, il 50% delle organizzazioni sostituiranno il sistema di Backup implementato in precedenza

  • Sempre entro il 2018, il numero di organizzazioni che utilizzano il Cloud Backup raddoppieranno

  • Entro il 2019, il 30% delle organizzazioni di medie dimesioni utilizzeranno sistemi di Backup Cloud pubblici Iaas

  • Entro il 2020, il 30% delle organizzazioni utilizzeranno il Backup per scopi che vanno oltre il semplice Recupero Dati (Disaster Recovery, Ambiente di Test/Sviluppo)

Il rapporto di Gartner analizza il mercato upper-end e large-enterprise per i Backup di Data Center e i software di Recupero dati.

Il mercato upper-end è considerato quello di azienda con un numero di impiegati compreso tra 500 e 999, e le arge enterprise con più di 1000.

I Backup riguardano il contenuto dei Data Center, ovvero file system, sistemi operativi, database, email, crm, erp e applicativi per collaboration.

La maggior parte di questi contenuti è tutt'ora fornita on-premises, ovvero presso l'infrastruttura del cliente.

L'analisi di Gartner riguarda i Service Provider che implementano sistemi di protezione proprio per questi contenuti, separando tutti quei servizi della stessa famiglia dei Backup che si occupano di virtualizzazione di piccole realtà aziendali, di classici backup su nastro e Data Reduction.

In questo contesto, Veeam è entrato di diritto nel quadrante dei Leader di mercato elaborato da Gartner quest'anno, grazie al suo lavoro approfondito e alla sua diffusione per i Backup e la gestione di Virtual Machines aziendali.

Al giorno d'oggi, il 70% delle aziende che adoperano infrastrutture virtualizzate usano Veeam.
Nella sua ultima versione (la numero 9) appena rilasciata, Veeam ha incluso una funzione di storage scalabile su pool virtuali eterogenei, più una serie di opzioni aggiuntive di backup di Virtual Machines che non impattano sulla loro produttività.
Inoltre, sono aumentate le possibilità di integrazione con diversi Dischi di storage.

La funzione "Istant Recovery" di Veeam e il suo Modello di listino basato sul numero di Socket ha costretto diversi competitor ad adeguarsi rapidamente.

Infine, il nuovo "Direct Restore" verso Microsoft Azure permette di implementare piani di Disaster Recovery su Azure.

BLS Consulting implementa piani di Backup, Cloud Backup e Disaster Recovery utilizzando Veeam e componenti sviluppati internamente.

Pokemon Go e i Malware che può contenere
Zimbra Webmail: trova subito tutte le mail che vuo...

Accettando accederai a un servizio fornito da una terza parte esterna a https://www.bls.it/

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioni Chiudi